Ticino: fatti e cifre / Tessin: Faits & Chiffres

(Voulez vous lire les contenus de cette page en français? Clicquez ici)

 

La storia e la vita di un Cantone sono costituite anche da cifre, valori e percentuali che ne testimoniano l'evoluzione e lo sviluppo. Eccone alcune, incluse delle curiosità legate al territorio.

 

Politica e popolazione

  • 1803 - è l'anno di nascita del Canton Ticino. Il primo Gran Consiglio si riunì infatti a Bellinzona il 20 maggio 1803.

 

  • 90 -  sono gli attuali seggi in Gran Consiglio, il Parlamento cantonale.

 

  • 54 - è il numero di anni che aveva Stefano Franscini quando fu eletto come Consigliere federale il 16 novembre 1848 sotto la neocostituita Costituzione elvetica.

 

  • 1994 - è il primo anno in cui la popolazione ticinese ha superato le 300.000 unità. Nel 1950 gli abitanti erano poco più di 175.000.

 

  • 091 - è il prefisso di tutti i numeri di telefono fissi nel Cantone.

 

  • 2007 - è l'anno in cui il Ticino è diventato il primo cantone a bandire il fumo nei locali pubblici. La misura fu applicata il 12 aprile.

 

Geografia e turismo

  • 2812,46 - è il numero di chilometri quadrati che costituiscono la superficie del Canton Ticino; oltre la metà è coperta da bosco. Il cantone occupa il 6,8% della superficie svizzera.

 

  • 3402 -  è l'altezza in metri dell'Adula, la montagna più alta del Cantone.

 

  • 248 - è la lunghezza (in chilometri) del fiume che ha dato il nome al Cantone. Di questi, 91 chilometri sono percorsi sul territorio ticinese.

 

  • 160 - sono i chilometri di rive a disposizione dei bagnanti in Ticino. Buon tuffo!

 

  • 30 - è il numero di giorni che occorrerebbero per percorrere (a piedi e senza sosta) gli oltre 3600 chilometri di sentieri escursionistici presenti nel Cantone.

 

Cultura e lingua

  • 382 - è il numero di supporti sonori donati dal direttore d'orchestra Bruno Amaducci alla Fonoteca Nazionale Svizzera, fondata a Lugano nel 1987. Il materiale costituisce ora una collezione speciale consultabile da tutti.

 

  • Oltre 191.000 -  le forme dialettali (organizzate in circa 57.000 lemmi) registrate nel Lessico dialettale della Svizzera italiana (LSI), presentato alla fine del 2004.

 

 

  • 45% - il tasso alcolico (minimo) necessario per produrre una vera grappa.

 

Economia, formazione e cinema

  • 3 - è il posto di Lugano nella graduatoria delle città svizzere più attive in campo economico. Dopo Zurigo e Ginevra, il Comune affacciato sul Ceresio è infatti considerato la terza piazza finanziaria a livello nazionale.

 

 

  • 220 - sono i metri di caduta libera previsti nel salto con l’elastico dalla diga della Verzasca reso celebre da “GoldenEye”, film girato nel 1995 con Pierce Brosnan nei panni dell’Agente 007 (alias James Bond).

 

  • 364 - è la superficie in metri quadri dello schermo (26x14 metri) del Festival del Film di Locarno che si erge ogni anno ad agosto su Piazza Grande (maggiori informazioni qui). La manifestazione, fondata nel 1946, trasforma così lo spazio in uno dei più imponenti cinema all'aperto del mondo, in grado di accogliere circa novemila spettatori.

 

Emigrazione e partenze

  • Circa 100.000 - sono i ticinesi emigrati all'estero nel corso degli ultimi secoli. Di questi, si stima che tra il 1850 e la Seconda guerra mondiale circa 27.000 persone si trasferirono in California, mentre in 12.000 partirono alla volta del Sudamerica. Gli svizzeri che vivono lontano dalla loro patria ammontano invece a circa 700.000 - la cosiddetta Quinta Svizzera.

 

  • 175 -  è il numero di giorni di viaggio impiegati dalla nave Santa Lodovena per raggiungere da Anversa l'Australia. Nel 1855 furono oltre 170 ticinesi a prender parte a questa traversata.

 

  • 500 - era il prezzo (in franchi) di un biglietto di terza classe per salire a bordo di un bastimento diretto in Australia. Corrispondeva a un anno di stipendio (la paga media era infatti di 1,50 franchi al giorno).

 

Per avere maggiori informazioni sulle statistiche del Canton Ticino, cliccare qui.

 


 

La vie d’un canton est aussi faite de chiffres, de valeurs, en pourcentages, en kilos, en nombre de personnes ou en toute autre unité de mesure qui permettent de connaître sa évolution et son développement dans les domaines les plus divers. Voilà des statistiques qui donnent un aperçu du Canton du Tessin.

 

Saviez-vous que…

  • 2812,46 - le nombre de km2 qui constituent la surface du canton du Tessin; plus de la moitié est couverte de forêts.

 

  • 160-  les km de littoral à disposition des baigneurs dans le Tessin. Bon plongeon!

 

  • 30 - le nombre de jours qui seraient nécessaires pour parcourir (à pied et sans halte) les quelque 3600 kilomètres de sentiers de randonnée recensés dans le Canton.

 

 

 

  • 2007 (12 avril) - le Tessin a été le premier canton suisse à bannir la fumée dans les lieux publics.

 

  • 220 - les mètres de chute libre dans le saut à l’élastique du haut de la digue de Verzasca, rendu célèbre par «Goldeneye», le «James Bond» tourné en 1995 avec Pierce Brosnan dans le rôle titre.

 

  • 45% - c’est la gradation minimale d’alcool nécessaire à la production d’une vraie grappa.

 

  • 364 - la superficie en mètres carrés de l’écran (26 x 14 mètres) du Festival international du film de Locarno qui se dresse chaque année en août sur la Piazza Grande (plus d'informations ici), la transformant en l’un des plus grands cinémas en plein air du monde.

 

  • Environ 100.000 - les Tessinois émigrés au cours des derniers siècles. Parmi eux, on estime qu’entre 1850 et la Seconde guerre mondiale, environ 27’000 personnes se sont installées en Californie alors que 12’000 se dirigeaient vers l’Amérique du Sud.

 

 

Altre informazioni sulla statistica del Canton Ticino / Pour plus d’informations sur les statistiques du Canton du Tessin

Ufficio di statistica del Cantone / Office de la statistique du Canton du Tessin       

Ufficio federale di statistica / Office fédéral de la statistique

Découvrir la Suisse

Berne

 

Partenaires stratégiques

 

Publicité

Revue Suisse: passez à la version en ligneGazzetta Svizzera